Tu c’hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno

La mafia romana guadagnava su rom e immigrati

“Tu c’hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno” dichiarazione fatta da Salvatore Buzzi, braccio destro di Massimo Carminati, accusato di associazione a delinquere di stampo mafioso, intercettato rivela business principale , la gestione dei centri di accoglienza per rifugiati e immigrati, quella dei campi rom e dei servizi come lo smaltimento dei rifiuti e delle piste ciclabili.

“Noi quest’anno abbiamo chiuso con quaranta milioni di fatturato ma tutti i soldi e gli utili li abbiamo fatti sui zingari, sull’emergenza alloggiativa e sugli immigrati, tutti gli altri settori finiscono a zero”, dice Buzzi al telefono con un altro indagato.

Secondo l’ordinanza Buzzi ha gestito attraverso una rete di cooperative “le attività economiche della associazione nei settori della raccolta e smaltimento dei rifiuti, della accoglienza dei profughi e rifugiati, della manutenzione del verde pubblico e negli altri settori oggetto delle gare pubbliche aggiudicate anche con metodo corruttivo”.