SEQUESTRATA PIANTAGIONE DI MARIJUANA IN CASA DI UN INSOSPETTABILE


SEQUESTRATA PIANTAGIONE DI MARIJUANA IN CASA DI UN INSOSPETTABILE

Arrestato 46enne  di Pescara: è incensurato. La polizia ha trovato droga anche nel suo studio




Un insospettabile odontotecnico è stato arrestato, questa mattina, in seguito ad un’operazione antidroga condotta dalla Squadra Mobile di Pescara. L'uomo, un 46enne odontotecnico incensurato, è accusato di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Nella sua abitazione in via Salinello a Pescara è stata scoperta una piantagione indoor di marijuana allestita dentro una stanza con finestra oscurata, predisposta per la coltivazione di marijuana.



UNA SERRA INDOOR CON 67 PIANTINE. C'erano ben 67 piante di cannabis, alte tra i 70 e i 120 centimetri, un impianto di areazione forzata e controllata composto da aspiratori e termoconvettori, e un sistema di lampade, timer e termometri per tenere sotto controllo umidità e temperatura. Inoltre, nello studio ed in un sottotetto, sono stati sequestrati undici piante di marijuana già essiccate alte circa 80 centimetri, 10 grammi e mezzo di hashish, 7 grammi di marijuana, 250 grammi di foglie di marijuana già essiccate, nonché diverso materiale utile per la coltivazione delle piante quali buste di concime, calendari di germinazione e depliant illustrativi......  Continua